• Le due imprese condividono la stessa visione del mondo, basata nel dare impulso alla sostenibilità
  • Holaluz somministrerà energia 100% rinnovabile al gruppo Cooltra, promuovendo un nuovo modello di mobilità sostenibile senza emissioni inquinanti

 

Durante la Settimana della Mobilità Sostenibile (dal 16 al 22 settembre) Holaluz e il gruppo Cooltra si sono alleati per pormuovere insieme la mobilità a impatto zero per l’ambiente. L’azienda di energia verde è la fornitrice di energia 100% rinnovabile per la flotta elettrica di Cooltra.

In questo modo l’azienda di soluzioni di mobilità a due ruote si impegna nell’offrire un servizio completamente sostenibile. A partire da adesso sia le installazioni del gruppo, che i furgoni e gli scooter elettrici saranno caricati con energia proveniente da fonti rinnovabili.

Carlota Pi, co-fondatrice di Holaluz assicura che l’azienda “è leader nel proporre il cambiamento del modello energetico in Spagna, per ottenere così un mondo 100% autosostenibile”. Ed è per questo motivo che “collaboriamo con imprese come Cooltra che lavorano per dare un impulso verso un mondo migliore”.

Dall’altro lato, Timo Buetefisch, CEO del gruppo Cooltra, dichiara che “l’impresa ha scelto, fin dalla sua nascita, i valori del rispetto dell’ambiente” e che “l’alleanza con Holaluz è un passo in più per ottenere una mobilità più responsabile nelle nostre città”.

L’unione delle due compagnie ha come obiettivo principale quello di costruire un futuro più verde basato sull’uso di energie rinnovabili. Ad oggi, Cooltra ha una flotta composta da più di 2.000 scooter elettrici che in totale avranno percorso 20 milioni di chilometri e avranno rispamiato 2mila tonnellate di CO2. Oltre alla riduzione dell’inquinamento, i veicoli elettrici incoraggiano anche le città silenziose.

 

Pin It on Pinterest

Share This