La “e” di eCooltra, a significare il concetto di ‘elettrico’, diventa superflua con l’unificarsi della flotta di scooter green che si estende anche al servizio di noleggio a lungo termine

 

Roma, 16 dicembre 2020Il Gruppo Cooltra, leader europeo nella mobilità sostenibile su due ruote, unifica tutte le sue soluzioni di mobilità in un’unica App.

D’ora in poi, gli utenti potranno trovare nella stessa applicazione mobile sia il servizio di scooter sharing (noleggio di scooter elettrici con tariffazione al minuto, fino ad ora noto come eCooltra), sia le diverse opzioni di noleggio offerte dall’azienda con il nome Cooltra (servizio che permette di noleggiare scooter per un lungo periodo di tempo): dalla sua fondazione nel 2006, infatti, Cooltra offre diverse opzioni per il noleggio di scooter dedicate sia agli utenti privati finali, sia alle aziende e alle istituzioni pubbliche.

In coincidenza con l’introduzione della nuova app, il gruppo attua una storica evoluzione anche della propria immagine aziendale e presenta il nuovo logo che racchiude entrambi i servizi offerti dall’azienda e che riassume il carattere innovativo e sempre all’avanguardia del brand.

Con l’unificazione dei nostri servizi vogliamo offrire una soluzione di mobilità completa all’utente. Ora, dalla stessa app non solo si avrà accesso al nostro servizio di scooter sharing a Barcellona, Madrid, Valencia, Lisbona, Roma e Milano, ma daremo anche la possibilità di noleggiare diversi modelli e cilindrate di scooter per giorni o mesi nelle 30 città europee in cui siamo presenti“, spiega Timo Buetefisch, CEO e co-fondatore del gruppo Cooltra.

Questo cambio di nome e l’unificazione del marchio sono stati attuati anche per rappresentare la forza dell’azienda e il proprio impegno verso una mobilità elettrica e sostenibile.

“Non è più necessario evidenziare la ‘e’ di eCooltra perché l’impegno per la mobilità elettrica non è esclusivo di questa controllata del gruppo, ma si estende a tutte le aree di business: è nel nostro DNA“, aggiunge Timo Buetefisch.

Il 64% della flotta di Cooltra è elettrica e la percentuale dovrebbe raggiungere il 100% nei prossimi anni.

Il nuovo logo Cooltra è più semplice, leggibile e rotondo. “Abbiamo cambiato il tradizionale green in un verde fluorescente nel piccolo segno di luce alla destra del nostro nuovo logo che simboleggia uno scooter visto dall’alto e che, in questo caso, rappresenta l’energia del mezzo. D’altra parte, il manubrio e la luce ci mostrano la strada che, nel caso di Cooltra, è green ed elettrica“, afferma Timo Buetefisch.

Il cambiamento di immagine si vedrà, nei prossimi mesi, anche sulle strade percorse dagli scooter Cooltra. Lo slogan “Time to ride” accompagnerà, d’ora in poi, l’azienda, poiché l’obiettivo del gruppo è quello di rendere il più facile possibile agli utenti trovare la migliore opzione di movimento, in modo da potersi concentrare solo sul godersi l’esperienza della guida all’aperto, senza ingorghi e contribuendo a migliorare la qualità dell’aria delle loro città.

Nel 2016, Cooltra è stata la prima azienda in Europa a lanciare un servizio di scooter sharing che ha continuato a crescere fino a raggiungere oltre un milione di utenti. Sia lo scooter sharing che il bikesharing sono anche profilati come un’alternativa di trasporto individuale, sostenibile e sicura, soprattutto con l’aumento delle misure igieniche che Cooltra esegue sui propri veicoli, con cui rispettare la distanza di sicurezza necessaria in momenti come quello attuale.

Come funziona la nuova app?

La nuova app Cooltra, che fino ad oggi si chiamava eCooltra, è ora disponibile. Una volta aperta si visualizza, come di consueto, la mappa ma ora l’utente non solo troverà rapidamente gli scooter disponibili per il noleggio urbano, ma vedrà anche i negozi dove poter noleggiare scooter da 50cc a 500cc per un periodo più lungo, da giorni ad anni. È, infine, possibile accedere ad altri servizi di mobilità condivisa, come il bikesharing disponibile, per il momento, a Barcellona.

Pin It on Pinterest

Share This